Ultime Notizie

Proroga termini di utilizzo graduatoria Corso di Formazione in Medicina Generale

Decreto 14 gennaio 2019 - Proroga termini di utilizzo delle graduatoria dei candidati idonei per il Corso di Formazione in Medicina Generale  di cui al triennio 2018-2021

Le ggi la Comunicazione n. 10 della FNOMCeO con il testo del Decreto QUI.

ATTENZIONE - Percorsi di aggiornamento Calendario formativo modificato

Percorsi di aggiornamento
A cura dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Lucca

Avvisiamo che, per problemi logistici, il calendario formativo del 2019 ha subito delle variazioni, per cui gli eventi previsti per febbraio sono stati spostati a date da destinarsi.
La prima data confermata per il Percorsi di Aggiornamento dell'Ordine dei Medici è il 9 Marzo p.v. con "DELIRIUM: UN APPROCCIO PRATICO", ancora in fase di accreditamento.

Provvederemo a pubblicare i programmi definitivi appena concluse le procedure ECM.

ATTENZIONE: RICHIESTA DISPONIBILITÀ PER TURNI DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE

Riceviamo dalla ASLToscana NordOvest ambito Lucca,  la seguente comunicazione: 

"..non è stato possibile completare la copertura dei turni di sostituzione nella Continuità Assistenziale per il mese di dicembre nell'ambito della Valle del Serchio e di Altopascio-Capannori, visto l'esaurimento sia della Graduatoria vigente per Incarichi a Tempo Determinato nella Continuità Assistenziale sia della Graduatoria vigente per la Guardia Turistica. Quindi per evitare la mancata erogazione di un servizio di pubblico interesse, acquisita l'autorizzazione formale da parte del Dirigente della Struttura UOC Convenzioni Uniche Nazionale di Assistenza Primaria e Continuità Assistenziale Dr. Emilio Carlo Di Spigno con mail del19/11/18 ore 16,19, con la presente si richiede l'indicazione di eventuali medici in possesso dei requisiti di legge, non presenti in nessuna graduatoria sopra richiamata, con i quali stipulare un contratto per un incarico a tempo determinato esclusivamente per il prossimo mese idonei a ricoprire turni di continuità assistenziale."

Si invitano i Medici interessati ad inviare e-mail a:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

AIFA: comunicazione importante!

Si allega la comunicazione della FNOMCeO con la nota AIFA sugli affetti dell'uso dell'antibiotico CEFEPIME.

Scarica la comunicazione.

FTOM - Depotenziamento Sistema 118 Toscana

COMUNICATO STAMPA


La Federazione Toscana degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri dichiara la propria ferma opposizione al processo di depotenziamento del sistema 118 della Toscana. Non può infatti definirsi “riorganizzazione”, e non è in alcun modo accettabile, la drastica riduzione del personale medico e la sua sostituzione con personale infermieristico. È pleonastico affermare che se è riconosciuta l’esistenza di due professioni, di Medico e di Infermiere, ciò significa che esse non solo hanno compiti e funzioni diverse ma anche, e soprattutto, non sono tra loro in alcun modo intercambiabili. Medici ed Infermieri devono collaborare, ciascuno per le proprie competenze, ed i migliori risultati in termini di salute per il cittadino si ottengono quando i professionisti della sanità operano di concerto, soprattutto nel delicato servizio 118. Analogamente, la Federazione dichiara la propria ferma opposizione anche all’ipotesi di revisione dell’attività intramoenia così come ipotizzata dal Presidente Rossi, dal quale ci attendiamo maggiore rispetto per i Medici. Si continua infatti a penalizzare i Medici che, in questo momento di scarsità di risorse, ma nel pieno rispetto della Carta Costituzionale, mantengono un SSN pubblico, equo, solidale ed universale. La Federazione teme che, come già in altre realtà, il personale medico tenda ad uscire dal sistema pubblico che non lo tutela per prestare la propria preziosa e competente opera nel settore privato. In conclusione, la Federazione Toscana degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri propone l’attivazione, in tempi brevi, di nuovi corsi per Medici 118 così da ovviare alla carenza di personale medico. La Federazione stigmatizza infine il metodo con il quale la Regione Toscana, negli ultimi tempi, gestisce la sanità assumendo decisioni senza il contributo della professione, a discapito della storica tutela della salute dei cittadini toscani.


FEDERAZIONE TOSCANA DEGLI ORDINI DEI MEDICI CHIRURGHI ED ODONTOIATRI


Comunicato stampa del 10 novembre 2018

Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Lucca
via Guinigi, 40 - Lucca - Tel. 0583 467276 - Fax 0583 490627
E-mail: segreteria@ordmedlu.it

Cookies Policy