Ultime Notizie

IRRODAN - Divieto di utilizzo

L'Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto con il provvedimento allegato il divieto di utilizzo del medicinale IRRODAN in tutte le formulazioni iniettabili autorizzate, della ditta BIOMEDICA FOSCANA GROUP SPA.

Scarica la comunicazione dell FNOMCeO in merito con il provvedimento allegato.

Decreto 20 settembre 2011 "Modifica ed integrazione delle tabelle dei servizi e delle discipline equipollenti ed affini"

Nella Gazzetta Ufficiale n. 267 del 16 novembre 2011 è stato pubblicato il decreto 20 settembre 2011 recante "Modifica ed integrazione delle tabelle dei servizi e delle discipline: equipollenti ed affini".
Il decreto all'art. 1 riconosce alla specializzazione in "Chirurgia Plastica e Ricostruttiva" l'affinità alla specializzazione in "Ortopedia", limitatamente all'accesso alle unità operative di "Chirurgia della Mano".
L'art. 2 modifica le tabelle relative alle specializzazioni equipollenti di cui al decreto del Ministro della Sanità 30 gennaio 1998 nel senso di riconoscere alla Chirurgia plastica e ricostruttiva l'equipollenza alla chirurgia della mano, mentre riconosce alla neurofisiopatologia l'equipollenza alla neurologia.
Infine sempre l'art. 2 riconosce alla chirurgia generale l'affinità alla chirurgia pediatrica.

Al fine di consentire un esame più approfondito della materia  linked text scarica copia del provvedimento.

Lucca Medica n. 5 - novembre 2011

 

Leggi Lucca Medica n. 4 - novembre 2011

Farmaci anoressizzanti - D.M. 2 agosto 2011

Il Ministero della Salute, con l'allegato D.M. 2 agosto 2011, ha disposto il trasferimento dell'amfepramone (dietilpropione) e della fendimetrazina dalla tabella IIB alla Tabella I. Pertanto a decorrere dal 05.08.2011 ne è viatata la fabbricazione, l'importazione e il commercio, anche attraverso la vendita via internet, ed è fatto divieto ai farmacisti di eseguire preparazioni magistrali contenenti amfepramone e/o fendimetrazina e i medici sono tenuti ad astenersi dal prescriverle.

Leggi Leggi  la comunicazione della Fnomceo e il D.M 2 agosto 2011.

Corso Fad sul Governo clinico: al via il secondo step sull'Audit

Sulla piattaforma FadInMed è disponibile anche il secondo step, quello sull’Audit clinico (12 crediti ECM), del Corso Fad sul Governo clinico, promosso da FNOMCeO in collaborazione con Ministero della Salute e Ipasvi.

Anche questa iniziativa viene proposta inizialmente solo in modalità web, ma nei prossimi mesi il corso potrà essere seguito anche su un volumetto, che conterrà il test di valutazione da inviare per fax, che verrà spedito a chi ha già preso parte alle precedenti iniziative di aggiornamento e che potrà essere richiesto con procedura telefonica automatizzata alla Federazione (06 6841121). Alcune copie del volumetto saranno poi consegnate alla Segreteria dell'Ordine.

Come accedere A “ FadInMed”

Ricordiamo che accedere a FadInMed è semplice. Chi ha già frequentato il corso sulla RCA può utilizzare lo stesso PIN per registrarsi all’Audit. 

Per coloro i quali accedono per la prima volta ai corsi Fad della FNOMCeO è obbligatorio passare dal sito della Federazione (www.fnomceo.it), dove si verrà riconosciuti e dal quale si arriverà direttamente alla scheda di registrazione sulla piattaforma tecnologica. Compilata la scheda, si riceveranno direttamente alla propria e-mail le password per entrare nel programma. Da questo momento in poi si potrà accedere direttamente alla piattaforma (www.fadinmed.it) senza più passare dal sito della Federazione.

Una volta entrati (dopo aver inserito la propria password) basta cliccare su “vai ai corsi” o direttamente su Audit Clinico (o nel caso su RCA-Root Cause Analysis) per svolgere le proprie attività formative. Si ricorda che è fondamentale seguire l’iter propedeutico consigliato per affrontare le varie attività proposte nel percorso FAD.

Una volta terminato il corso si avrà la conferma del superamento direttamente dalla piattaforma. Ciascun professionista potrà poi scaricare e stampare il proprio attestato, con i relativi crediti, che risulterà firmato dal presidente del proprio Ordine provinciale.

Non è previsto un termine entro il quale concludere il percorso. L’unica scadenza è quella relativa al periodo di validità online che è di un anno (entro tale periodo pertanto dovrà essere concluso).

Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Lucca
via Guinigi, 40 - Lucca - Tel. 0583 467276 - Fax 0583 490627
E-mail: segreteria@ordmedlu.it

Cookies Policy